COMUNICATO TEST SIEROLOGICI

TEST SIEROLOGICI RAPIDI

Si avvisa la cittadinanza che, in collaborazione con l’Associazione Arco, nella giornata di ieri sono stati effettuati 98 test sierologici, di cui 17 hanno avuto esito positivo.
I positivi al test dovranno rimanere in isolamento fiduciario presso la propria abitazione in attesa di effettuare il tampone molecolare, che ricordiamo è l’unico ad accertare l’eventuale positività al COVID19.

Non c’è da allarmarsi, in quanto è un’iniziativa importante, che abbiamo sposato nell’ottica della prevenzione.

Al momento abbiamo sospeso l'effettuazione dei test a seguito di segnalazioni pervenute sull'utilizzo del locale della Guardia Medica.
Erroneamente nella locandina è stato scritto che si svolgevano presso i locali della Guardia Medica per meglio identificare il luogo alle persone, ma ribadiamo che si trattava di un locale comunale adiacente alla Guardia Medica. Si precisa che abbiamo condiviso con il locale della Guardia Medica solo un corridoio e che sono state rispettate tutte le misure di sicurezza previste, dall’areazione del locale all’immediata igienizzazione, come previsto dalla normativa.

Per superare questa problematica, ringraziamo Don Valerio Orefice per la sensibilità e la collahorazione messa in atto, avendo messo a disposizione un locale del Convento di San Francesco ( ingresso lato posteriore giardino) dove nei prossimi giorni avvieremo nuovamente la campagna screening, dandovene dovuta e opportuna comunicazione.

Nell'attesa di conoscere gli esiti dei tamponi, rinnoviamo a tutti l'invito a essere prudenti e responsabili, a osservare le regole di distanziamento e di igiene, a indossare la mascherina.
Vi terremo costantemente aggiornati.

20/10/2020