AVVISO IMU 2021

                                

La Legge di Bilancio 2020, ha stabilito l’abolizione dell’Imposta unica comunale (IUC) nelle sue componenti relative all’Imposta municipale propria (IMU) ed al Tributo sui servizi indivisibili (TASI), prevedendo l’unificazione delle due imposte nella nuova IMU disciplinata dalla Legge n. 160/2019. Rimane confermata l’esclusione dalla nuova IMU delle abitazioni principali o assimilate, salvo quelle accatastate nelle categorie A/1 (abitazioni signorili), A/8 (ville) o A/9 (palazzi di pregio artistico o storico).

Le aliquote anno 2021 sono state approvate con deliberazione di Consiglio Comunale nr. 4 del 06.04.2021, per come qui di seguito specificate:

ALIQUOTA ABITAZIONE PRINCIPALE DI CATEGORIA A/1, A/8 E A/9

4 PER MILLE

ALIQUOTA ORDINARIA PER TUTTI GLI ALTRI FABBRICATI ED AREE EDIFICABILI

10,60 PER MILLE

ALIQUOTA PER I FABBRICARI DI CATEGORIA D

10,60 PER MILLE

TERRENI AGRICOLI

ESENTI – TERRITORIO RICADENTE ELENCO COMUNI MONTANI

 

Il pagamento dell’imposta avviene in due rate, ossia entro il 16 giugno per l’acconto ed il 16 dicembre per il conguaglio a saldo.

                                                                    PENSIONATI ESTERI

Il comma 48 dell’articolo 1 della L. 178/2020 prevede una riduzione IMU per i titolari di pensioni maturate all’estero. Dal 1 gennaio 2021, l’IMU dovuta sull’unica unità immobiliare non locata o concessa in comodato, posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia da soggetti non qui residenti e titolari di pensione maturata con Stati per i quali è presente una Convenzione contro le doppie imposizioni siglata con l’Italia, viene applicata una riduzione pari alla metà dell’IMU dovuta.

                                CODICI PER IL VERSAMENTO

  (Risoluzione Agenzia delle Entrate n. 29/E del 29 maggio 2020)

                                       CODICE CATASTALE DEL COMUNE  I192

                 CODICI IMU PER IL VERSAMENTO DELL’IMPOSTA CON F24 ED F24 SEMPLIFICATO:

DESCRIZIONE

CODICE TRIBUTO

COMUNE

STATO

IMU - imposta municipale propria su abitazione principale e relative pertinenze

3912

-

IMU - imposta municipale propria per fabbricati rurali ad uso strumentale

3913

 

IMU - imposta municipale propria relativa ai terreni

3914

 

IMU - imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - STATO

 

3925

IMU - imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - INCREMENTO COMUNE

3930

 

IMU - imposta municipale propria per le aree fabbricabili

3916

 

IMU - imposta municipale propria per gli altri fabbricati

3918

 

IMU - imposta municipale propria per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita

3939

 

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, a questo indirizzo: https://sister.agenziaentrate.gov.it/CitizenVisure/, è disponibile il servizio per la consultazione delle rendite catastali degli immobili.

È prevista la riduzione del 25% della base imponibile, per gli immobili locati a canone concordato di cui alla legge 9 dicembre 1998 n. 431. Per aver diritto a questa agevolazione, occorre presentare apposita comunicazione allegando copia del contratto debitamente registrato.

Gli uffici comunali, nell’attivare specifiche procedure di controllo e verifica, restano a disposizione per eventuali informazioni o tramite mail: ufficioprotocollo.santagatadiesaro@pec.it

Gli Uffici comunali ricevono previo appuntamento.

Sant’Agata di Esaro, lì 9 giugno 2021

                                                                                                 Il Responsabile del Servizio Tributi

                                                                                                           Rag. Giuseppe Gamba

                                                                                                                       La firma è sostituita dall’indicazione a stampa Ai sensi 

                                                                                                                                 dell’articolo 1, comma 87, Legge n. 549/95

09/06/2021