GIOVEDì 14 DICEMBRE 2017

AVVISO - disabilità gravissime

Pubblicato il 13/02/2017

Si porta a conoscenza dei cittadini che la Regione Calabria, con Deliberazione della Giunta Regionale, N°364 del 27 Settembre 2016, ha approvato i criteri generali relativi al Fondo per la Non Autosufficienza per le "Disabilità Gravissime" dell'annualità 2014, destinando il 40% del Fondo alle Aziende Sanitarie, per l'attuazione dei servizi di supporto di rilevanza sociale, mediante trasferimenti monetari, sulla base dei piani personalizzati di assistenza, formulati dall'Azienda Sanitaria Provinciale di competenza.

L'Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza erogherà un contributo pari ad EURO 600,00 mensili alle persone affette da disabilità gravissime, in condizioni di dipendenza vitale, le quali necessitano, a domicilio, di assistenza continuativa e monitoraggio di carattere socio-sanitarionell'arco delle 24 ore, con compromissione delle funzioni respiratorie, nutrizionali, dello stato di coscienza, privi di autonomia motoria e/o comunque bisognosi di assistenza vigile e continuative. Il trasferimento monetario, da parte dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, è condizionato all'acquisto di servizi di cura ed assistenza da parte della famiglia, oppure alla fornitura diretta dei servizi medesimi da parte dei familiari.

I soggetti destinatari dei contributi saranno sottoposti alla valutazione da parte della Unità di Valutazione Multidimensionale del Distretto Sanitario di competenza, sulla base delle schede di valutazione allegate al Decreto Ministeriale 26 Settembre 2016.

Le domande per poter accedere al contributo dovranno essere presentate e protocollate presso il Distretto Sanitario di San Marco Argentano, utilizzando l'apposito modello di domanda che può essere richiesto all'Ufficio Protocollo del Comune, oppure al Distretto Sanitario di San Marco Argentano. Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  1. Certificazione sanitaria rilasciata da una struttura sanitaria pubblica attestante la patologia determinate dipendenza vitaleed il grado di non autosufficienza/gravità;
  2. Verbale di riconoscimento dell'invalidità civile e dell'indennità di accompagnamento (se ancora non in possesso, allegare copia della richiesta all'INPS);
  3. Certificazione di handicap in situazione di gravità, ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della legge N°104/92 (se ancora non in possesso, allegare copia della richiesta all'INPS);
  4. Attestazione ISEE in corso di validità e di regolarità, con limite, per l'accesso al contributo, di 60.000,00 EURO;
  5. Copia del documento di identità, in corso di validità, del richiedente il contributo;
  6. Copia del documento di identità, in corso di validità, del beneficiario del contributo;
  7. Autocertificazione dello stato di famiglia del beneficiario;

Per maggiori chiarimenti e per necessità di carattere istruttorio, i cittadini interessati potranno rivolgersi, ogni mercoledì della settimana, negli orari d'ufficio, alle strutture comunali (Signor Luigi Possidente - dipendente comunale).

Home